Book Club

Book Clubgastronomico

Attraverso la lettura dei testi gastronomici vogliamo ispirare “una certa idea di cibo” più profonda, inclusiva e rispettosa.

Hanno scritto di Una certa idea di cibo

Conversazioni | Una certa idea di cibo (Linkiesta Gastronomika)

Un book club gastronomico che attraverso i libri permette di dare a Parma il discorso gastronomico che mancava alla food valley italiana. Dietro Una certa idea di cibo ci sono Elisa Bertinelli, editor e mente di Millefogli.e su Instagram, e Francesca Laureri, content writer. L’idea è nata tra chiacchiere, caffè e aperitivi. «Volevamo uno spazio in cui parlare di cibo come piace a noi, e non solo di ricette», spiega Elisa. Il nome del progetto deriva da un autore che entrambe amano, Alessandro Baricco, e il suo libro Una certa idea di mondo. «Siamo convinte che, mettendo insieme diversi libri, sia possibile farsi una certa idea di cibo, che vada più in profondità».

Locandina

Segui Una certa idea di cibo su Instagram